sabato 31 gennaio 2015

Ricerca all'interno del sito:                         Annuncio Pubblicitario

Menu principale
Home
Catalogo
Libreria on-line
Distribuzione
Classici
Autori
Presentazioni
Calendario pubblica.
Foreign Rights
Rassegna stampa
Invio manoscritti
Agenzia letteraria
Offerta promoz.
Link
Contattaci
Cerca
Login Form





Password dimenticata?
Statistiche
Visitatori: 1070845
Siti
home_logofiera

 
 
 
 
 EBookizzati
bannerSI
 EClogomusiclink
 feltrinelli
 Acquistafeltrinelli

Le novitÓ in libreria
 
 copsofoterapeuta1.jpg









Il sofoterapeuta 1
Giseppe Gangi
Isbn 9788865965382
Pag. 352
Euro 15.00
Saggistica

 Il sofoterapeuta 1. Come curarsi con la filosofia Occidentale - Giuseppe Gangi


Questo libro nasce alla fine di un percorso di ricerca personale sul senso e sulla stessa ragion d’essere della riflessione filosofica, così come essa si è svolta in trenta secoli della storia dell’uomo, sia in Occidente che in Oriente, attraverso le coscienze più lucide dell’umanità. L’autore ha voluto andare oltre nella sua analisi storica, al fine di rintracciare la finalità profonda presente in ogni attività filosofica, che è quella di dare risposte ai perché dell’esistenza e fornire soluzioni ai tanti problemi che attraversano la coscienza dell’individuo. Da qui la necessità di riscoprire, oggi, la funzione terapeutica della filosofia, così come lo era stato nell’antichità, sia greca che romana, e come lo fu in quel periodo aureo della cultura italiana che prese il nome di Rinasci-mento. Ed ecco il sofoterapeuta, il medico della psiche e della mente, che fa ricorso al sapere filosofico per curare e guarire i mali dello spirito, o quantomeno per alleviarne le sofferenze.

Nel suo ruolo di custode e di interprete della produzione più autentica dell’intelligenza umana, il sofoterapeuta consiglia, suggerisce, propone, nel rispetto massimo della libertà mentale e psicologica di ognuno.

Giuseppe Gangi, già docente di filosofia nei Licei, è appassionato cultore sia del pensiero filosofico occidentale che di quello orientale. Tra le sue pubblicazioni più recenti: I presocratici (2010), I maestri del pensiero indiano (2011), Filosofi d’Occidente 1. Da Socrate a Plotino (2012), Filosofia del Cristianesimo (2012), Filosofi d’Occidente 2. Da Agostino d’Ippona a Giordano Bruno (2012), Filosofi d’Occidente 3. Da Cartesio a Kant (2013), Filosofi d’Occidente 4. Da Fichte a Nietzsche (2013), Filosofi d’Occidente 5. Da Bergson a Popper (2013).


 
 copertinamilioneuniversi.jpg










Davanti a un milione di universi

Ilaria Scarpiello
Isbn 9788865965375
Pag. 112
Euro 11

 Davanti a un milione di universi - Ilaria Scarpiello

Quando si decide di partire lo si fa per i più svariati motivi e con l’illusione più grande di tutte, ovvero quella di lasciarsi alle spalle qualcosa.

“Mia madre è nata sotto il segno del Cancro, quattrolugliomillenovecentosessantuno, e ci è morta. Ventisette-ottobreduemilaundici”.

Giulia, una giovane italiana cinica, disperata e perseguitata da mille paure, Gilles, un francese entusiasta e strampalato, Tay, fotoreporter texano, si ritrovano improvvisati compagni di un viaggio che li conduce sulla remota isola di Ko Pha Ngan, Thailandia, dove, tra spiagge incontaminate e distese di giungla inaccessibile si trovano a fare i conti con le proprie potenzialità e le proprie debolezze.

I luoghi lontani o vicini, esotici o metropolitani, possono amplificare un sentimento, ma, alla fine, sono sempre le persone quello di cui, fortunatamente, abbiamo ancora bisogno.

“Bisognerebbe ridare dignità al non lo so. Non saper rispondere ad una domanda ci coglie sempre impreparati, di qualunque natura essa sia. Così ci ritroviamo a dare risposte fuori contesto, incomplete, stupide o, addirittura, a cambiare discorso. Tutto pur di non rispondere l’umiliante non lo so”.

Ilaria Scarpiello (Foggia, 1981) è psicologa e psicoterapeuta.

Nel 2000 rientra nella cinquina dei vincitori del premio Campiello Giovani con il racconto Hanno mobilitato più di mille immondizie mentali e nel 2013 pubblica il romanzo La figlia femmina di Adamo.


 
 copinferno.jpg
Inferno
August Strindberg
Isbn 9788865965368
pag.160
Euro 8.50

 Inferno - August Strindberg

Romanzo autobiografico scritto nel 1896-97 tratta della vita di Strindberg durante e dopo il suo soggiorno a Parigi ed esplora, in una sorta di diario al quale Strindberg affida tutto se stesso, le sue molteplici ossessioni. La sua vita fu, come noto, una successione di cataclismi: il più brutale e, nel contempo, fecondo, fu proprio quello del 1895, quando, a Parigi, la ‘mano dell’invisibile’ lo precipitò in un’esperienza sconvolgente, catapultandolo in un susseguirsi di paranoie che ne tormentavano l’animo.

“Percepivo su di me lo sdegno delle Potenze ignote. La mano dell’Invisi-bile si era levata e i suoi colpi si abbattevano sul mio capo”.

In Inferno, Strindberg si rivela al lettore come l’alchimista delirante che, in squallide stanze d’albergo, tenta di trasformare il piombo in oro; come una mente ossessionata per la quale ogni fatto diviene necessariamente segno e ogni coincidenza ‘corrispondenza’. 

“Tutti chiedono dei segni e dei miracoli, e segni e miracoli ci sono, ma nessuno sa chi li operi, poiché le potenze nere non sono meno capaci, nelle arti magiche, delle potenze bianche”.

La sua scrittura ci conduce così tra il dramma cosmico e la farsa, tra il soprannaturale e il quotidiano, in una concatenazione di eventi che paiono condurlo a un sempre più tragico destino. 

August Strindberg (1849-1912), narratore, drammaturgo e poeta svedese, è autore del dramma Maestro Olof (1871), dei romanzi La stanza rossa (1879) e Considerazioni di un alienato e delle novelle Destini e avventure svedesi (1882-1891).


 
copataturksito
Madam Ataturk
Ipek Calislar
Isbn 9788865965184
pag. 304
Euro 15.00

Madam Ataturk – Ipek Calislar

La prima biografia della moglie di Mustafa Kemal Atatürk, padre della moderna Turchia e la sua coraggiosa lotta per l’emancipazione femminile.

“Ricco, sorprendente, profondo”. Orhan Pamuk, Premio Nobel per la letteratura

“Un resoconto unico della vita di una donna eccezionale e dei primi anni della Repubblica di Turchia”. Moris Fathi

“Questa biografia ci offre un punto di vista affascinante e schietto nelle dinamiche del potere nei primi anni della Repubblica di Turchia. Se alla fine fu Mustafa Kemal a prevalere, Latife giocò un ruolo fondamentale nel forgiare la Nuova Turchia. Da tempo il mondo attendeva il riconoscimento del suo contributo”. New Internationalist

“Una donna che lottò coraggiosamente per la parità dei diritti, un’intensa memoria del coraggio di una First Lady che volle far ascoltare la propria voce”. The Lady

“Credo che molte donne si siano riconosciute in Latife e nella sua battaglia per la libertà e l’uguaglianza. Le donne combattono ogni giorno una guerra silenziosa per la parità dei diritti. Ci sono stati dei miglioramenti, ma abbiamo ancora molto lavoro da fare, non solo per i diritti umani ma anche per la presenza femminile nei posti di potere”.  Ipek Çalislar

Bestseller in Turchia, Madam Atatürk è stato tradotto in undici lingue.  

Nata a Istambul nel 1947 Ipek Calislar è giornalista e scrittrice.


 
 copgordosito









Le avventure di Gordon Pym
Edgar Allan Poe
pag. 160
Isbn 9788865965252
Euro 8,50
Highlander


Le avventure di Gordon PymEdgar Allan Poe

Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato”. Edgar Allan Poe

Unico romanzo di Poe, scritto nel 1837, Le avventure di Gordon Pym è stato considerato un manifesto del cosiddetto horror psicologico, di cui Poe rimane tutt’oggi uno dei massimi rappresentanti.

Ammutinamenti, tempeste, naufragi, isole misteriose, personaggi strani e inquietanti, aborigeni che celano, dietro un’apparente cordialità, una natura barbara e sanguinaria costellano il lungo viaggio del giovane Pym, che, insieme all’amico Augustus, vivrà terribili momenti a bordo della baleniera “Grampus” e su un’isola sconosciuta dell’estremo sud.

Salvato dal naufragio dall’equipaggio della nave Jane Guy, prosegue su quella il suo viaggio verso il Polo Sud, animato, a dispetto dei patimenti subiti, dal perenne desiderio di visitare affascinanti terre inesplorate. Ma non tutto, a quelle latitudini, è come appare.

Edgard Allan Poe (1809-1849), scrittore, poeta, critico letterario, giornalista, editore, e saggista statunitense, è considerato l’inventore del racconto poliziesco, della letteratura dell’orrore e del giallo psicologico, nonché uno dei maggiori rappresentanti del racconto gotico.

Tra le sue opere, numerosissimi racconti, successivamente pubblicati in raccolte, quali Racconti del grottesco e dell’arabesco (1840) e Racconti in prosa (1843).


 

barbariesilenziosa









La barbarie silenziosa. La violenza contro le donne e la crisi del patriarcato
Alba Arena
Isbn 9788865965207
paine 288
Euro 15.00

 La barbarie silenziosa. La violenza contro le donne e la crisi del patriarcato - Alba Arena

Un libro che si inserisce nell’attuale dibattito sul Femminicidio

“Quello contro le donne è il crimine più sistematico, più invisibile, più impunito e più esteso di tutto il pianeta”.

L’autrice affronta il tema del femminicidio richiamandosi all'origine e affermazione del patriarcato. Dopo avere esaminato i dati sulla violenza contro le donne, in particolare in Italia, circoscrive il campo della riflessione alla violenza maschile nella coppia.

“Non tutte le strade portano all’amore, ma tutti cerchiamo quella e abbiamo difficoltà a trovarla, immersi come siamo nel clima culturale del dominio. Chi è ancora convinto che amore e violenza possano coesistere, mai troverà quella strada e la renderà difficile anche alle generazioni future”.

Un testo che indaga la dinamica dominio-sottomissione e propone spunti per un’educazione all’amore.

Alba Arena è nata a Palermo nel 1948. Vive in Toscana, dove ha esercitato la sua attività professionale di psichiatra e psicoterapeuta nell’ambito dei Centri di Salute Mentale. È autrice di due raccolte di racconti, La creatura della storia inventata (1999), Sei tu? (2002), e del romanzo Il lacerarsi di fragili merletti (2004).


 
raquin









Teresa Raquin
Émile Zola
Isbn 9788865965160
pagine 240
Euro 9.00
Collana Highlander

 Teresa Raquin - Émile Zola

Capolavoro del realismo francese, Teresa Raquin, scritto da Zola nel 1867, fu definito dallo stesso scrittore un romanzo-studio “psicologico e fisiologico”, per la complessità dei suoi personaggi.

Una storia incredibilmente attuale di adulterio, tradimento, omicidio, doppio suicidio, il perfetto ritratto di tutto ciò che conduce alla totale degradazione sociale:

 “Ho scelto dei personaggi completamente sopraffatti dai nervi e dal sangue, privi di libero arbitrio, spinti ad agire nella vita dalla fatalità della carne. Teresa e Lorenzo sono degli animali travestiti da esseri umani: nient’altro. Ho cercato di seguire da vicino, in questi animali, il lavorio sordo della passione, la spinta dell’istinto, le turbe cerebrali sopravvenute in seguito a una crisi nervosa”.

Il dramma interiore dei protagonisti, Teresa e Lorenzo, spinti dalla passione a un atto estremo, non si manifesta solo psicologicamente, con le loro angosce e le loro paure, ma anche fisicamente, con la ferita, inflitta a Lorenzo da Camillo prima di morire, che si rivela un indelebile marchio di Caino...

 Émile Zola (1840-1902) fu uno scrittore francese i cui romanzi – tra cui si ricorda il ciclo de Les Rougon-Macquart, histoire naturelle et sociale d'une famille sous le Second Empire (1871-93) - costituiscono un immenso affresco della società del tempo, osservata con rigore scientifico e con una scrupolosa ricognizione storica, sociologica e linguistica.

 
 sogni









La chiave dei sogni
Guida ragionata all'oniromanzia
Isbn 9788865965177
pagine 368
Euro 16

La chiave dei sogni. Guida ragionata all’oniromanzia – Giuseppe Gangi

La sintesi più accurata e razionale di tutto ciò che è in commercio sull’interpretazione dei sogni e i numeri da giocare.

I sogni portano veramente i numeri giusti? Molti giurano che è così e attribuiscono le loro vincite al contributo di una visione onirica. Già nel 200 d.C., il noto geografo greco Artemidoro, raccolse in cinque libri le interpretazioni di tutti i sogni, attribuendo loro un significato psicologico e individuando tra essi quelli realmente premonitori, poiché comprese che non tutti possedevano un’indicazione profetica. Il suo lavoro costituisce ancora una valida base teorico-scientifica per l’attuale scienza interpretativa e chiaroveggente dei sogni. Integrando teorie moderne ad antiche interpretazioni, Giuseppe Gangi regala al lettore una guida facile da seguire per chi voglia interpretare un sogno, qualunque esso sia, e decifrarne il messaggio.

“Il sogno è un teatro in cui chi sogna è scena, attore, produttore, autore, pubblico e critico… Tutte le figure che vi compaiono sono caratteristiche materializzate del sognatore”. Carl Gustav Jung

Giuseppe Gangi, già docente di filosofia e preside di Liceo, ha tra le sue  pubblicazioni più recenti: Il potere del magnetismo personale (2006); Il dopo tra filosofia ed esoterismo (2010); Il pranoterapeuta (2010); I presocratici (2010); Fabbisogno energetico e stile alimentare (2011); I maestri del pensiero indiano. dai Veda a Osho (2011); Filosofi d’Occidente 1. Da Socrate a Plotino (2011); Filosofi d’Occidente 2. Da A. D’Ippona a G. Bruno (2012), Filosofia del cristianesimo (2012); Filosofi d’Occidente 3. Da Cartesio a Kant (2012); Filosofi d’Occidente 4. Da Fichte a Nietzsche (2013); Filosofi d’Occidente 5. Da Bergson a Popper (2013).
 
 
pauracopPaura
Alessandra Camanini De Paoli
Isbn 9788865965153
pagine 192
Euro 12
 Paura - Alessandra Camanini De Paoli

Pietro, quarantenne afflitto da una depressione cronica, si ritrova a vagare per una Milano cupa e deserta alle prime luci dell’alba.

Privo di una meta, sale e scende dagli autobus, ripercorrendo mentalmente la sua vita: dalla nascita che da lieto evento, avendo provocato la morte di sua madre, è mutata in tragico lutto, a un’infanzia trascorsa con un padre freddo e assente e con una zia forse troppo presente e incestuosamente affettuosa, alla maturità, segnata dal rifiuto dell’altro sesso, giacché al rapporto sessuale egli associa l’eventualità di un concepimento che, a causa del decesso materno, vive come un inevitabile lutto e che lo porta a legarsi ad Adelaide, una donna ultra settantenne, con cui instaura un rapporto di amore platonico. Mentre un serial killer uccide le prostitute della città, Pietro stringe amicizia con Marinella, che pratica il meretricio nel suo quartiere.

Ma quando ella, rimasta incinta di uno dei suoi clienti, decide di tenere il bambino, qualcosa scatta nella mente dell’uomo, spingendolo a un atto estremo che egli, in qualche modo, ritiene salvifico.

Alessandra Camanini De Paoli è nata a Montichiari (Bs) nel 1977. Ha pubblicato: Volevo dirtelo (2010), Il lato oscuro (2012).


 
copertinatalentoTalento criminale
Cem Selc
en
pag. 224
Euro 15,00
Isbn 9788865964972


Talento criminale - Cem Selcen

“Esistono persone dabbene, altre scellerate. Vi è poi una terza categoria, all’interno della quale militano coloro che indugiano tra paradiso e inferno, in attesa di definitiva collocazione”.

Così ha inizio Talento Criminale, che, presentato dall’autore come il memoriale di una delle rapine più straordinarie di tutti i tempi, si rivela in realtà molto più di un semplice, dettagliato resoconto di un crimine, arrivando a essere paragonato, grazie all’intrecciarsi di storie parallele di personaggi vividamente descritti, a Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas.

“Se prendete un sacco di pelle vuoto e vi spingete dentro i peggiori delitti fino a colmarlo del tutto, dilatandolo e deformandolo allo sfinimento, ecco che vi troverete innanzi un essere umano, il quale, osservandovi con occhi spalancati, come prima cosa asserirà la propria ineccepibile innocenza”.

Con ironia e acume, Cem Selcen indaga, attraverso le storie di quattro carcerati - ciascuno imprigionato per motivi diversi - il senso della vita, i rimorsi, le paure, i rimpianti dei loro protagonisti, tutti inesorabilmente costretti, in un modo o nell’altro, a fare i conti con il proprio passato.

Divenuto un best seller in Turchia, Talento criminale è stato tradotto in sei paesi.

Cem Selcen, nato a Istanbul nel 1962 e laureato in Ingegneria Meccanica, attualmente è direttore di un night club. Tra le sue opere, i romanzi Who Know what Time is it (2003), Blame the Apple (2007) e i racconti Noon Interval (2009).


coproxana










Lady Roxana
Daniel Defoe
pag.272
Euro 9,50
Isbn 9788865965092
Collana highlander

 Lady Roxana - Daniel Defoe

Scritto nel 1724, Lady Roxana costituisce l’autobiografia di un’avventu-riera francese, fuggita in Inghilterra insieme ai genitori ugonotti, perseguitati per la loro fede religiosa.

Sposata a soli quindici anni a un birraio, dopo un’onesta vita familiare, viene abbandonata dal marito, il quale, in seguito a bancarotta fraudolenta, fugge all’estero.

Roxana, per non cadere in miseria, abbandona i figli a dei parenti e, divenuta l’amante del proprietario del suo alloggio, lo segue a Parigi. Quando co-stui viene assassinato, Roxana non cede alla rassegnazione e, grazie alla sua avvenenza, diviene ben presto l’amante di un principe. Abbandonata anche da questi, si prefigge l’ambito scopo di concedere le sue grazie al re d’Inghilterra.

Dopo una vita trascorsa da spregiudicata e ricca cortigiana, all’età di cinquant’anni, acconsente a sposare un ricco commerciante. Ma gli inganni e le menzogne, prima o poi, emergono in superficie e Roxana sarà ben presto costretta a fare i conti con il suo passato.

Daniel Defoe (1660-1731), reputato il padre del romanzo inglese moderno, è autore del celebre Robinson Crusoe (1718) La vita, le avventure e le piraterie del capitano Singleton (1720); Fortune  e disgrazie della famosa Moll Flanders e Il colonnello Jack (1722).


copgiopoeta



Lettere a un giovane poeta, lettere a una giovane signora, su Dio.
R. M. Rilke
pag.80
Euro 7.00
Isbn: 9788865965085
Collana Highlander

 Lettere a un giovane poeta, lettere a una giovane signora, su Dio - Rainer Maria Rilke

Le Lettere a un giovane poeta, realmente indirizzate da Rilke al giovane scrittore Kappus fra il 1903 e il 1908, furono pubblicate postume nel 1929. Oggi, più che mai, esse risultano attuali e preziose,  donandoci, fin dalle prime righe, uno squarcio di vita vera. La parola diviene così veicolo di sincerità e apertura mentale e il carteggio instaura uno scambio di idee e di consigli su come vivere e scrivere,

C’è un’unica via da percorrere. Penetrate in voi stesso. Indagate la ragione che vi spinge a scrivere, esaminate se essa estenda le sue radici nel più profondo antro del vostro cuore, chiedetevi se, qualora vi fosse impedito di scrivere, sareste pronto a morire”.

In queste lettere, unite a due altri brevi testi di carattere affine (Lettere a una giovane signora e Su Dio), Rilke ha saputo descrivere con profondità e precisione il suo percorso verso la letteratura.

“E, se il vostro quotidiano vi pare povero, non accusate lui, ma voi stesso che non siete abbastanza poeta da evocarne la complessità, perché per un creatore non esiste miseria, come non esistono luoghi sprovvisti di ricchezza o indifferenti”.


Rainer Maria Rilke (1875-1926), considerato uno dei più importanti poeti tedeschi del XX secolo, è noto soprattutto per Elegie Duinesi e  Sonetti a Orfeo (1923) e, in prosa, per I Quaderni di Malte Laurids Brigge (1910).




copertinamostriInsospettabili mostri
Christian Kolbe
pag. 240
Euro 15.00
Isbn 9788865964866
 Insospettabili mostri - Christian Kolbe

Un testo esaustivo e dettagliato, che fornisce un quadro generale del modus operandi dei più efferati assassini, descrivendo, con un linguaggio semplice e coinvolgente, i meccanismi motivazionali e psicologici che spingono i serial killer a selezionare e colpire le proprie vittime. Un testo completo, che si propone di scandagliare la misteriosa e spaventosa mente di questi veri e propri predatori umani.

“Strapparle le corde vocali la ritenevo la cosa più giusta da fare, visto che le erano servite solamente a gridare, ingiuriare, offendere, umiliare me e mio padre. Intendevo, in quel modo, correggere ciò che in lei era sbagliato. Restituirle dignità, perlomeno ai miei occhi. Solo così potevo finalmente riconoscerla come colei che mi aveva donato l’esistenza”. Edmund Kemper III

“Perché li ho mangiati? Traevo, dal sentirli divenire parte di me, una soddisfazione sessuale”. Jeffrey Dahmer

“In virtù della vostra grande esperienza, pensate che riuscirò a percepire almeno per un istante il getto del sangue inondarmi il viso, una volta che voi, con il vostro strumento, mi avrete mozzato il  capo? Sarebbe per me cosa assai gradita!”. Peter Kurten al boia.

“Non riuscivo a fermarmi. Nessuno vuole credermi, ma non sono io il responsabile di ciò che ho fatto. So che i giornali dicono che non c’è posto per uno come me su questa terra. Ma, credetemi, in cuor mio, io non  mi sono mai reso responsabile di azioni di cui debba pentirmi”.

Andrej Chikatilo, di cui si enumerano 55 vittime


 poesiapiccolestorie












Daniele Babbini
La poesia delle piccole cose
pag. 64
Euro 10.00
Isbn 9788865963906
Poesia
La poesia delle piccole cose - Daniele Babbini

Introduzione di Zucchero Fornaciari, poesie di Daniele Babbini e fotografie di Nicola Giannotti.

Tutti i proventi derivanti dalla vendita del libro sono interamente devoluti al reparto degenze dell'Ospedale Pediatrico Apuano.

Per richiedere il volume fare un bonifico di 10 euro Intestato alla Fondazione Gabriele Monasterio IBAN IT20R0100514003000000001024 e inviarne fotocopia  con indicato l'indirizzo a cui inviare il libro ad  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  e noi vi spediremo la copia o le copie del libro richieste.

Oppure versare l'importo sul conto corrente postale n.1310085 intestato a Fondazione Toscana G. Monasterio.
 

Classifiche
I 20 libri più venduti del mese
(gennaio 2015)
 
copataturksito

 

I 25 libri più venduti di sempre
(gennaio 2015)
Clicca sull'immagine

La classifica per collana 

 (gennaio 2015)
Protocolli 

Chi siamo
 6_torino 
 
Classifica generale dei 25 ebook più venduti di sempre
(dicembre 2014)
  follecop
 
Classifica generale dei 10 ebook più venduti di sempre per collana
(dicembre 2014)
presocratici  

I 20 ebook più venduti del mese
(dicembre 2014
)
 

  copgiopoeta