Bünyamin Aygün ha iniziato la sua carriera come fotografo e giornalista a Trabzon, nella regione settentrionale della Turchia. Ha lavorato come reporter per di-versi quotidiani tra cui Günaydın, Hürriyet, Türkiye and Ihlas News Agency, Hürriyet News Agency, Dogan News Agency. Tra i suoi scritti, si ricorda il romanzo  Ash: The Real Life Story of A Martyr (2011).

Titoli in catalogo: Quaranta giorni prigioniero dell’ISIS (2016)