David John Cawdell Irving (Hutton, 24 marzo 1938) è un saggista britannico, specializzato nella storia militare della seconda guerra mondiale. È l’autore di una trentina di libri, tra cui Apocalisse a Dresda (1963), La guerra di Hitler (1977), La guerra di Churchill (1987).

A seguito di una violenta polemica con la storica statunitense Deborah Lipstadt, cui seguì una causa per diffamazione intentata nel 1996 da Irving stesso contro la Lipstadt e l’editore Penguin Books, Irving fu accusato di essere un “attivo negatore dell’Olocausto”, antisemita e razzista, nonché “associato con degli estremisti di destra che promuovono il neonazismo”.

Titoli in catalogo:

I diari segreti del medico di Hitler (2007)

Perseguitato (2008)

La guerra di Hitler 1933-1941 Volume I (2010)

La guerra di Hitler 1941-1945 Volume II (2010)