Joseph Sheridan Le Fanu nacque a Dublino nel 1814, figlio di Thomas Le Fanu e di Emma Dobbin. Nel 1826 la famiglia si trasferisce ad Abington, Limerick, dove il padre è nominato rettore di Emly.

Nel 1832 intraprende gli studi giuridici al Trinity College di Dublino, dove si laurea in giurisprudenza. Sei anni dopo viene pubblicato un suo racconto, The Ghost and the Bonesetter, nel Dublin University Magazine.

Nel 1841 muore la sua amata sorella Catherine. Le Fanu incomincerà a mostrare segni di depressione e malinconia.

Nel dicembre 1843 sposa Susan Bennet, sorella di un avvocato irlandese. Avranno quattro figli: Eleanor (1845), Emma (1846), Thomas Philip (1847) e George Brinsley (1854). Nel 1856 la famiglia si trasferisce a 18 Merrion Square (oggi 70), nel centro della città.

Dopo la morte della sua amata moglie nel 1858, Le Fanu si chiude ancora di più in se stesso. Nel frattempo l’avvocato irlandese continua a scrivere romanzi e racconti, prediligendo il genere del soprannaturale.

Muore nel 1873 per un attacco di bronchite; è sepolto nel cimitero di Mount Jerome accanto all’amatissima moglie.

Titoli in catalogo:

Carmilla (2018)