Kenneth Norton (1964, Dublino), è un ricercatore professionista, scrittore e fotografo. La sua città di adozione è l’Havana, ma vive e lavora a Milano.

Il suo interesse nei confronti delle “schiave del sesso” deriva da un articolo apparso su un periodico inglese. Per anni si è documentato sull’argomento, cercando di reperire informazioni. Grazie a un suo incontro con una ragazza moldava, che ha deciso di affidargli il suo diario, ha potuto raccontare la sua storia dalla viva voce di una delle protagoniste.

Titoli in catalogo:

Arizona Market. Europo sex trade (2005)