Andrea Salieri nasce l’8 gennaio 1962 a Viareggio (Lu)
1984- Collabora con la direzione artistica del teatro tenda Bussoladomani.
1988- Collabora con una rivista di attualità a diffusione locale. Lavora con Domenico D’Alessandro, uno dei cinque più importanti organizzatori italiani di tour musicali. Pratica ciclismo agonistico nella categoria ‘dilettanti’.
1989- Pubblica il suo primo volume (poesia) dal titolo ‘Acido Lattico’. Completamente auto-prodotto e distribuito in 3 province dallo stesso autore, oggetto di culto tra i giovani che lo simboleggiano quale “poeta della generazione della polvere” vende 6.500 copie in 3 mesi e si aggiudica un importante riconoscimento: il Premio Camaiore Opera Prima. Il 5 novembre incontra Patrizia, la donna che diventerà poi la compagna inseparabile.
1990- Sempre il 5 novembre i due si uniscono in matrimonio. Lavora come direttore artistico del teatro tenda di Bussoladomani.
1991- Edito da una piccola casa editrice esce ‘Demoni del cuore’ (3 racconti e 30 poesie).
1994- Registra il suo primo album musicale (composto da 10 brani) allo studio Psycho di Claudio Dentes con alcuni tra i migliori musicisti d’Italia. Lavorano a questo progetto: (batteria) Giovanni Bianchini ed Elio Rivagli; (basso), Paolo Costa ; (tastiere) Maurizio Laurenti; (chitarre) Fabrizio Consoli ; (tromba) Demo Morselli ; (sax) Amedeo Bianchi. Tecnici del suono Marti Jane Robertson e Matteo Cifelli.
1996- Con il fotografo Sergio Fortuna realizza una mostra dal titolo ‘La tragedia delle foglie’ che, visto il notevole successo, sarà ospitata in molte città d’Italia.
1998- Per Edizioni Clandestine escono ‘Underground’ (poesia) e ‘Dinamismo di un cavallo in corsa + case’ (romanzo).  Il 6 settembre viene colto da un grave infarto. Si presenta alle elezioni comunali come candidato per Rifondazione Comunista.
1999- Il 17 ottobre nasce la figlia Lucrezia Cheyenne.
2000- Sempre per Edizioni Clandestine pubblica ‘Kay è stata qui’ (racconti). Il 20 settembre muore il padre.
2001- Pubblica ‘L’amore che accade’ (Poesie)
2002- Pubblica ‘L’urlo’ (Romanzo) presentato alla Fiera del libro di Torino e Roma. Al libro viene assegnata la XIX Edizione del premio nazionale Lizza d’oro.
2003 – Pubblica ‘L’omicidio Berlusconi’ presentato alla Fiera del libro di Torino. Esce il cd- musicale ‘Qualcuno si muova’ come prodotto editoriale e distribuito in libreria.

2004 – Diventa direttore editoriale di Edizioni Clandestine

2005 – Esce La percezione della follia

2007 – Il 7 settembre durante la stesura di Barbarie che uscirà due mesi dopo viene colto da ischemia cerebrale.

2008 – Esce nelle sale cinematografiche il film Ho ammazzato Berlusconi di Giometto-Rossi con Alberto Bognianni, Andrea Roncato e Sabrina Parravicini tratto dal libro di Andrea Salieri L’omicidio Berlusconi.

2011 –  Esce L’amore che strappa la carne

2012 – Il 12 ottobre accusa un arresto cardiaco.

2013 – Esce Bastardi e senza gloria scritto in collaborazione con Daniele Babbini

2015 – Esce Zero amore

2018 – Esce Lettera alla figlia

2019 Esce Il suicidio Renzi